Ieri Booking.com, oggi Airbnb e domani a chi toccherà?

Giganti come Booking e Airbnb faranno tramontare il classico settore turistico italiano? Cosa fare per salvaguardare il sistema alberghiero?

Eccoci perfetti e puntuali come un orologio a leggere che l’establishment del turismo nazionale ha trovato un nuovo nemico giurato, tutti alleati contro Airbnb, il nuovo mostro divoratore di camere e soprattutto sopraffattore di hotel poveri ed indifesi.

Gli alberghi lavorano poco e male? Sono tecnologicamente in ritardo? Applicano tariffazioni statiche da primo dopoguerra? Sono gestiti da persone poco formate e soprattutto male informate?  Prendiamocela con gli altri.

L’abusivismo e l’illegalità da sempre devono essere combattute, ma questo non riguarda solo il settore alberghiero, ma tutto. Basti pensare all’industria del cinema e della musica che, con l’avvento dell’e-commerce, hanno subito un colpo importante. Ma questo non può diventare un alibi nei confronti dell’incompetenza.

Però il nuovo che avanza non si ferma, forse si trasforma, ma non si ferma. Continuare a leccarsi le ferite responsabilizzando gli altri non pagherà, mentre passare al contrattacco con professionalità e mettersi in discussione potrebbe essere molto più producente.

Gli alberghi hanno una grande possibilità per rendersi il prodotto più esclusivo nel panorama ricettivo generale. ma sembrano fare del tutto per non esserlo: devono riuscire ad entrare nella giusta mentalità altrimenti faranno la fine delle agenzie di viaggio che alla fine degli anni ‘90 facevano la guerra all’on line affermando quanto loro fossero inaffidabili e venditori di prodotti di basso livello. False e poco lungimiranti le affermazioni di allora e disastrosi i risultati economici e sociali che hanno visto chiudere moltissime agenzie di viaggio e visto molti impiegati perder lavoro. Perché non  mettersi in discussione e cambiare qualcosa?

Si parla di risultati turistici negativi, che perdiamo quote di mercato, etc etc, ma con chi ce la dobbiamo prendere visto che il prodotto Italia è di per sé unico e ambito da tutti?

Basta guerre sante bisogna cambiare pelle e mettersi al lavoro…subito!

Se anche voi avete a cuore il futuro della vostra struttura, venite a discuterne con noi al ReWork, l’unico evento in Italia dedicato al Revenue Management alberghiero.

Ci vediamo lì,

Franco Grasso

    Scriveteci. Per qualsiasi informazione o per richiedere un consulto conoscitivo.

    Vuoi fare Revenue? Qui c'è tutto quello che ti serve!
    E-BOOK
    SCARICALO GRATUITAMENTE

    REVENUE MANAGEMENT
    MIGLIORA VENDITE E PROFITTI
    SOFTWARE REVOLUTION PLUS
    RICHIEDILO E PROVALO GRATIS
    10 COSE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE SAPERE DI REVENUE MANAGEMENT
    RICHIEDICI UNO SCREENING GRATUITO DELLA TUA STRUTTURA RICETTIVA
    TOCCA CON MANO I VANTAGGI DEL NOSTRO SOFTWARE PER IL REVENUE MANAGEMENT
    E-BOOK
    SCARICALO GRATUITAMENTE
    10 COSE DA SAPERE DI REVENUE MANAGEMENT
    REVENUE MANAGEMENT
    MIGLIORA VENDITE E PROFITTI
    FAI UNO SCREENING REVENUE
    GRATUITO
    REVOLUTION PLUS
    RICHIEDILO E PROVALO GRATIS
    SCOPRI I VANTAGGI DEL NOSTRO
    SOFTWARE REVENUE MANAGEMENT