Ponte dal 29 maggio al 2 giugno: ecco come è andata

Un test importante per capire la reattività del mercato e quello che possiamo aspettarci da questa stagione. Il responso è stato molto soddisfacente. Ma non ci aspettavamo nulla di diverso…

Era un test importante per noi per capire la reattività del mercato e quello che possiamo aspettarci da questa stagione. Il responso, su un campione di un centinaio di nostre strutture leisure aperte (mare, montagna, lago ecc.), è stato molto soddisfacente.

Per una serie di ragioni: l’Italia usciva da poco dal lockdown con tutti gli aspetti psicologici ed economici annessi.

La maggioranza delle strutture leisure di riferimento ha superato la soglia del 50% d’occupazione sull’intero periodo dei 4 giorni potenziali di vacanza (29,30,31,1), qualcosa che sembrava un miraggio fino a qualche tempo fa (ricordiamoci che l’occupazione media degli hotel italiani da marzo a oggi, in linea col dato europeo, si aggirava intorno al 10%)

In alcuni casi virtuosi abbiamo riscontrato anche situazioni di fullybooked e incrementi del revpar di oltre il 10% rispetto allo stesso periodo dell’anno prima

E poi perché questi risultati sono ancora più eclatanti se consideriamo che fino al 3 giugno in Italia ci si poteva muovere solo all’interno della stessa regione.

Cosa che ci induce ad essere ottimisti sull’andamento della stagione, ora che è finalmente possibile spostarsi tra le regioni e sono state riaperte le frontiere con i paesi europei e, presto, con il resto del mondo.

E il caso del Ponte appena trascorso non è un caso isolato e fortunato, ma rappresenta la fotografia di un trend già iniziato il weekend precedente (22-23 maggio) e visibile nei prossimi weekend di giugno.

Un trend che in realtà è già consolidato in altri paesi che sono usciti dal lockdown ben prima dell’Italia.

E che ci induce a pensare che bisognerà stare molto attenti durante la stagione a monetizzare e massimizzare i ricavi soprattutto in questi periodi con un’attenta dinamicità tariffaria.

In un precedente articolo abbiamo inquadrato proprio queste e altre dinamiche, che ci accompagneranno durante questa stagione

Scriveteci. Per qualsiasi informazione o per richiedere un consulto conoscitivo.

NE DOUTEZ PLUS. APPELEZ-NOUS, ÇA NE VOUS ENGAGE À RIEN : CELA PEUT VOUS INDIQUER LA VOIE DU SUCCÈS !
● Vous voulez augmenter la rentabilité de votre hôtel ?
● Vous souhaitez externaliser la gestion des tarifs et des canaux de distribution ?
● Vous désirez augmenter le prix moyen par chambre en haute saison ?
● Vous voulez désaisonnaliser ?
● Vous souhaitez réguler vos flux de trésorerie ?
RENSEIGNEZ VOS NOM ET PRENOM
RENSEIGNEZ VOTRE EMAIL
RENSEIGNEZ VOTRE ENTREPRISE
Vos données ne seront jamais cédées à des tiers. En poursuivant vous acceptez nos conditions d’utilisation L.196/2003
INDIQUEZ VOTRE FONCTION
DE QUOI AVEZ-VOUS BESOIN
FORGET ALL YOUR DOUBTS. CONTACT US FOR A CHAT WITHOUT COMMITMENT: IT CAN SHOW YOU THE WAY TO SUCCESS!
● Do you want to increase the profit margin of your hotel?
● Do you want to outsource the management of pricing and distribution channels?
● Do you want to increase the average room price in high season?
● Do you want to deseasonalize?
● Do you want to regulate your cash flow?
ENTER YOUR NAME
ENTER EMAIL
INDICATE COMPANY
Your data will never be disclosed to third parties. I agree L.196 / 2003
INDICATE ROLE
WHAT DO YOU NEED
Vuoi fare Revenue? Qui c'è tutto quello che ti serve!
E-BOOK
SCARICALO GRATUITAMENTE

REVENUE MANAGEMENT
MIGLIORA VENDITE E PROFITTI
SOFTWARE REVOLUTION PLUS
RICHIEDILO E PROVALO GRATIS
10 COSE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE SAPERE DI REVENUE MANAGEMENT
RICHIEDICI UNO SCREENING GRATUITO DELLA TUA STRUTTURA RICETTIVA
TOCCA CON MANO I VANTAGGI DEL NOSTRO SOFTWARE PER IL REVENUE MANAGEMENT